Isole Egadi

Le Isole Egadi sono un piccolo arcipelago di tre isole, Favignana, Levanzo e Marettimo che si aprono sul Mediterraneo al largo della costa di Trapani. Favignana, la più grande, è a soli 6 chilometri di distanza, e Marettimo, la più lontana è di circa 35 chilometri. Le temperature nelle Egadi variano da 6 gradi in media a gennaio e febbraio a 45 a metà agosto.

Barche nelle Isole Egadi
Barche nelle Isole Egadi

Storia

Con solo cinquemila abitanti, il rapporto delle isole Egadi con il mare è indissolubile. E ciò è confermato dai dipinti preistorici delle grotte di Levanzo.

I Cartaginesi trasformarono le Egadi in una base strategica, e non invano le loro coste vissero una delle battaglie più famose del mondo antico. Nel 242 a.C. nel mezzo della guerra punica cartaginese e romana versarono il loro sangue dando il nome a Cala Rossa, dove le acque macchiarono il mare di rosso. La vittoria dei romani che affondarono cinquanta navi e ne sequestrarono altre settanta, confermarono e conformarono il controllo dei romani in Sicilia.

Arabi e Normanni usarono le Isole Egadi come piattaforma per le loro conquiste attraverso il Mediterraneo, e lo stesso uso fu dato dai pirati berberi che si nascondevano nelle loro calette per iniziare la preda della costa di Mare Nostrum.

Tuttavia, non è stato fino alla formazione della baronia del tonno, nel XV secolo, quando le Egadi vivono il loro più alto punto economico. La ricchezza delle sue sponde di tonno ha permesso di creare le basi di un’economia solida e quasi unica, in cui le lattine, il Tonnare erano il motore, mentre il Mattanza, significava la conservazione di una cultura e tradizione propria.

La storia ci dice che lo sfruttamento abusivo della pesca del tonno ha portato oggi la Mattanza a essere solo uno spettacolo testimoniale, e soprattutto di natura turistica.

Nel 1874 i banchieri genovesi vendettero le isole al magnate Ignazio Florio, che a sua volta trasferì l’autonomia delle Egadi allo stato italiano nel 1937.

Cosa vedere alle Egadi

Le Egadi sono speciali e nel nostro viaggio in Sicilia formano già un viaggio all’interno del viaggio. Possiamo concepirli come una vacanza rilassante dove puoi goderti il ​​tuo relax e, per quanto possibile, evitare agosto quando il turismo, in particolare gli italiani, è intenso.

Le spiagge e le insenature delle Égades sono una delle sue maggiori pretese, con cartoline riprodotte all’infinito da Cala Azzurra o Cala Rossa. Ma non è l’unica cosa: grotte, piste ciclabili, paesaggi unici come le cave di pietra di Favignana che sono state utilizzate per costruire centinaia di palazzi in Sicilia e in Italia; luoghi per immergersi, nuotare in acque turchesi, gustare la cucina locale nei ristoranti delle isole…. all’interno di un “mare” di attività da svolgere nel nostro soggiorno.

 Cala Azzurra a Favignana - Isole Egadi
Cala Azzurra a Favignana – Isole Egadi

La cucina locale è logicamente marina ed evidenzia le varianti di pesce spada e tonno. le “cassatedde”, sono i dolci tipici delle Egadi, alcuni ravioli fritti ripieni di ricotta e scaglie di cioccolato, cosparsi di zucchero.

Escursione Crociera alle Isole Egadi

Come arrivare alle Isole Egadi

Per raggiungere le Egadi ci sono i servizi di Ustica Lines e Siremar che offrono traghetti (mototraghetto veloce o tradizionale) e aliscafi (aliscafi) da Trapani. In estate la frequenza aumenta. Inoltre, tra le isole ci sono numerosi servizi che ti consentono di collegare rapidamente le Egadi. Da Favignana a Levanzo bastano solo 10 minuti e Marettimo circa 30 minuti. Secondo gli orari delle due compagnie è più consigliabile acquistare solo un biglietto di sola andata. Come sempre, se ci sono fretta, gli aliscafi sono la soluzione e se devi ridurre il budget, i traghetti sono più economici e ti consentono di goderti di più il viaggio alle Egadi.

Servizio traghetti a cura di Traghettilines

Dove dormire

Favignana è l’isola con il maggior numero di hotel, appartamenti o case vacanza ed è di solito la base per visitare le altre isole in gite in barca. Se vuoi consigli per rimanere a Favignana, possiamo consigliare alcuni dei posti migliori.



Booking.com